Privacy - Comune di Santena

Sei in Home » Privacy

Privacy

Privacy

Informativa sulla privacy
Di seguito vengono descritte le finalità e le modalità di trattamento dei dati personali effettuati dal
Comune di Santena per lo svolgimento delle proprie funzioni istituzionali.
Questa informativa è resa ai sensi nuovo Regolamento Europeo - Regolamento (UE) 679/2016, Regolamento Generale sulla protezione dei dati (RGPD) nei confronti di coloro che interagiscono e che forniscono dati con il Comune di Santena nell’ambito delle attività di propria competenza.

Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Santena, con sede in via Cavour n.39, 10026
Santena, nella persona del Sindaco.

Responsabile della protezione dei dati del Comune di Santena, nella versione inglese Data protection officer, è l'avv. Guglielmo Lo Presti, al quale gli interessati (persone fisiche cui si riferiscono i dati) possono rivolgersi per questioni relative al trattamento dei loro dati personali e
all'esercizio dei loro diritti.
I dati di contatto sono: PEC: santena@cert.comune.santena.to.it – E-mail ordinaria: avvocatura@comune.santena.to.it

Trattamento dei dati personali
I dati personali sono trattati dal Comune di Santena nell'esecuzione dei propri compiti istituzionali. Tutti i trattamenti sono improntati ai principi previsti dal Regolamento Generale sulla protezione dei dati (RGPD), con particolare attenzione alla correttezza e trasparenza dei trattamenti, all'utilizzo dei dati per finalità legittime e connesse alle attività istituzionali del Comune di Santena, in modo pertinente rispetto al trattamento.

Diritti dell'interessato
•    L'interessato ha diritto di ottenere conferma del fatto che vengano trattati i suoi dati personali, ha il diritto ad accedere ai propri dati personali, così come a richiedere la rettifica dei dati inesatti o, in caso, a richiedere la loro eliminazione, il blocco o la modifica sempre che ciò non pregiudichi lo svolgimento delle attività istituzionale del Comune di Santena;
•    L'interessato, in determinate circostanze, ha diritto ad opporsi al trattamento dei propri dati, a richiedere la portabilità dei dati e a revocare i consensi prestati, in qualsiasi momento, senza che ciò comprometta la legittimità del trattamento basato sul consenso precedente al ritiro;
•    Il diritto dell'interessato a rivolgersi al Titolare del trattamento per esercitare i propri diritti;
•    La facoltà di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

Menù di navigazione

Come fare per