Certificazioni - Comune di Santena

Sei in Home » Servizi » Servizi al Cittadino e alle Imprese » Anagrafe » Certificazioni

Certificazioni

Anagrafe

L'Ufficio Anagrafe registra nominativamente, secondo determinati caratteri naturali e sociali, gli abitanti residenti in un Comune, sia come singoli sia come componenti di una famiglia o componenti di una convivenza, nonché le successive variazioni che si verificano nella popolazione stessa. Le funzioni dell’Anagrafe consistono nella tenuta ed aggiornamento del registro della popolazione residente.

CONTATTI


Dirigente Avv. Guglielmo LO PRESTI
Responsabile Ornella Bergoglio

  • INDIRIZZO Via Cavour, 39 - piano terra
  • TELEFONO 011 9455403 - 011 9455404
  • FAX 011 9455405
  • EMAIL demografici@comune.santena.to.it
  • ORARIO vedere tabella seguente

Orario estivo

Orari

 

dalle

alle

dalle

alle

Lunedì

8,30

12,00

14,00

15,30

Martedì

8,30

12,00

 

 

Mercoledì

8,30

12,00

17,00

19,00

Giovedì

8,30

12,00

 

 

Venerdì

8,30

12,00

 

 

Sabato

09,00

12,00

2° sabato del mese

Certificazioni

INFORMAZIONI GENERALI

Con Legge n. 183/2011 è stato disposto che le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, fatti e qualità personali, siano valide ed utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Le pubbliche amministrazioni e i privati gestori di pubblico servizio dovranno accettare le autocertificazioni dei cittadini o richiedere direttamente agli enti interessati i dati necessari. I Comuni sono tenuti a rilasciare i certificati ai cittadini che ne facciano richiesta e  gli stessi potranno essere utilizzati solo tra privati riportando, a pena di nullità, la seguente frase: "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi".

I certificati anagrafici hanno validità di 6 mesi, trascorsi i quali possono comunque essere utilizzati aggiungendo in calce agli stessi una postilla indicante che la situazione certificata non ha subito variazioni (la dichiarazione spetta al titolare del certificato e non deve mai essere autenticata). I certificati anagrafici attestanti stati e fatti personali non soggetti a modificazioni hanno validità illimitata.

 

I principali certificati anagrafici sono:

  • residenza;
  • stato di famiglia;
  • cittadinanza italiana;
  • stato libero;
  • esistenza in vita;
  • vedovanza;
  • certificati cumulativi: famiglia/residenza, famiglia/residenza/cittadinanza, residenza/cittadinanza/stato libero, vedovanza/esistenza in vita;
  • certificato storico: documenta la situazione anagrafica ad una data precisa;

COME OTTENERE UN CERTIFICATO

 

1. presentarsi presso lo sportello dell'Ufficio Anagrafe in Via Cavour, n. 39 piano terra, muniti della prescritta marca da bollo da €. 16,00 ed €. 0,52 per diritti di segreteria, per ciascun certificato richiesto.  In caso di esenzione dall'imposta di bollo (vedi Tab. B allegata al D.P.R. n.642/1972), per ogni certificato verranno corrisposti €. 0,26 e il richiedente dovrà dichiarare specificatamente l'uso per il quale viene richiesto il certificato. Chi richiede un certificato, anche non a proprio nome, deve presentarsi agli sportelli sempre munito di un documento di riconoscimento valido. Il rilascio del certificato è immediato.

2. inoltrare apposita richiesta scritta attraverso il servizio postale, allegando  una busta affrancata ed indirizzata per la risposta, una marca da bollo da €. 16,00 ed €. 0,52 in moneta per diritti di segreteria, per ciascun certificato richiesto.   Nel caso in cui sia prevista l'esenzione dall'imposta di bollo (vedi Tab. B allegata al D.P.R. n. 642/1972), allegare €. 0,26 in moneta per diritti di segreteria, per ciascun certificato richiesto e indicare specificatamente nella domanda l'uso per il quale viene richiesto il certificato. 

Menù di navigazione

Come fare per